Pronto al download l’aggiornamento iOS 14.3 per iPhone: tutte le novità

di Francesco Bianco 206 views0

Apple ha rilasciato in queste ore al pubblico iOS 14.3 e iPadOS 14.3, introducendo alcune importanti nuove funzionalità. Abbiamo evidenziato le modifiche più importanti in modo da poter ottenere una rapida panoramica di cosa aspettarsi dopo l’installazione. Insomma, serve davvero procedere con il download di questo nuovo aggiornamento? A quanto pare sì ed oggi proveremo a capire perché.

iOS 14.3

Le principali novità dell’aggiornamento iOS 14.3

Le novità più importanti dell’aggiornamento iOS 14.3 si concentrano in primis su Apple Fitness+. Al prezzo di 9,99 dollari al mese e incluso nel pacchetto Apple One di livello più cospicuo, Apple Fitness+ è l’ultimo servizio di Apple progettato per funzionare con Apple Watch. Offre allenamenti guidati forniti da istruttori noleggiati da Apple, con l’Apple Watch utilizzato per monitorare i progressi durante l’allenamento.

Per quanto riguarda AirPods Max, sappiamo che l’aggiornamento aggiunge il supporto per il nuovo prodotto Apple, le cuffie over-ear AirPods Max. Apple ci fa sapere con il changelog ufficiale che l’aggiornamento abilita l’audio ad alta fedeltà per un suono ricco e EQ adattivo per regolare il suono in tempo reale all’adattamento personale dei cuscinetti auricolari. A questo, poi, si aggiunge anche la cancellazione attiva del rumore per bloccare quello ambientale, oltre a Modalità Trasparenza per ascoltare l’ambiente intorno a te e Audio spaziale con tracciamento dinamico della testa per un’esperienza simile a un teatro.

Massima attenzione anche nei confronti del supporto ProRaw, in quanto il nuovo aggiornamento iOS 14.3 porta il nuovo formato ProRAW su iPhone 12 e iPhone 12 Pro Max. Per chi non lo dovesse sapere, ProRAW è progettato per coloro che preferiscono scattare in RAW ma vogliono anche sfruttare i dati della pipeline di immagini Apple come la riduzione del rumore e le regolazioni dell’esposizione multiframe.

Non poteva poi mancare una parentesi per l’assistente vocale di Apple. Siri in iOS 14 è in grado di replicare tutti i tipi di suoni, dagli animali agli allarmi, agli strumenti musicali e altro ancora. Puoi porre a ‌‌Siri‌‌ domande come “come suona una megattera?” o “che suono arriva dal leone?”. Insomma, far suonare ‌‌Siri‌‌ al suono di una balena o di un leone. Ebbene, Apple con iOS 14.3 ha aggiunto centinaia di suoni diversi e su ‌iPhone‌ e ‌iPad‌, ‌‌Siri‌‌ mostrerà anche un’immagine dell’animale o del dispositivo e quindi collegherà a ulteriori informazioni da Wikipedia dopo aver riprodotto il suono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>