iPhone: vecchi pulsanti si trasformano in orecchini

di Simone Dosoli 468 views0

Quanti modi, salubri o meno, ci sono di dimostrare il proprio stato di “Apple addicted“? Molti: dagli adesivi con la mela, ai tatuaggi. Ma non abbastanza secondo PowerbookMedic, visto che ha appena lanciato delle serie di orecchini dedicati ad iPhone e Mac. Da dove arrivano questi strani oggettini?

Questa società, che ripara computer e telefoni con la meletta, nel corso degli anni è riuscita ad avere fra le mani numerosi bottoni da vari dispositivi. Immagino che qualcuno, guardando la mole di materiale, si sia posto la domanda “e ora che ce ne facciamo?”; e suppongo qualcun altro abbia risposto scherzosamente “Hey! Perché non farne degli orecchini?”, con grandi risate da parte di tutti gli altri.

Qualcheduno però deve aver preso seriamente questa frase, visto che sul loro sito è possibile acquistare 4 paia di orecchini diversi, tutti composti con pulsanti di accensione derivati da Mac o iPhone. Il prezzo? Solamente 14,95 dollari più spese di spedizione. Ma se non volete acquistarli, potete sempre tentare la fortuna vincendoli. Come? Grazie al loro “iPhone Earring Giveaway”, ma fate attenzione al regolamento.

Sbaglio, oppure ho sentito pronunciare da qualcuno di voi  “regalo di Natale”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>