iPhone 5: produzione bloccata per uno sciopero a Foxconn

di Lorenzo Paletti 208 views0

China Labor Watch riporta la notizia di uno sciopero nella fabbrica di Foxconn di Zhengzhou, in Cina. Un numero di dipendenti compreso tra i 3000 e i 4000 sta scioperando lamentandosi di Apple e degli standard di qualità richiesti per iPhone.

China Labor Watch sostiene anche: “È stato riportato che i manager della fabbrica ed Apple, benché ci fossero problemi di design, hanno chiesto alta qualità ai loro lavoratori, parlando di standard di indentazione di 0,02 mm e di graffi sul retro e sulle parti metalliche dei telefoni neri”.

Le linee di produzione per iPhone 5 sono così rimaste bloccate per una intera giornata, mentre un incontro tra il team di controllo qualità e i lavoratori si è concluso in una rissa a discapito dei primi. Vi terremo aggiornati su ulteriori dettagli.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>