iPhone 4 bruciato: la colpa è solo della porta USB?

Spread the love

iPhone-Fire-2

Come potete vedere da queste immagini, circa qualche giorno fa l’operatore mobile statunitense AT&T si è visto arrivare un iPhone 4 con la porta USB leggermente bruciata.

Il proprietario di questo iPhone 4 afferma di averlo collegato semplicemente ad un computer utilizzando il cavo USB Apple per caricarlo.

Il cliente, sicuro della sua innocenza riguardo all’accaduto ha chiesto la sostituzione del suo dispositivo con uno nuovo. Il negozio in questione lo avrebbe fatto se solo ci fossero stati altri dispositivi disponibili. In seguito ad un’attenta analisi Apple ha riferito ad AT&T che il surriscaldamento dell’iPhone 4 non è stato dovuto ad un errore commesso dal cliente ma bensì da un mal funzionamento di una delle porte USB presente sul PC del cliente.

Come si può notare dalle foto è evidente che il dispositivo risulta irreparabile in quanto sia il cavo dati in dotazione che l’ingresso USB dell’iPhone 4 sono letteralmente bruciati.

iPhone-Fire-1

1 commento su “iPhone 4 bruciato: la colpa è solo della porta USB?”

Lascia un commento