iOS genera 2/3 delle ricerche mobile di Google

di Redazione 231 views0

 

Un dato sorprendente emerge da un’aula di tribunale. L’ex funzionario FTC e nuovo dipendente di Google, Susan Creighton, ha testimoniato sotto giuramento affermando che negli anni passati Google, Microsoft e Yahoo si erano date battaglia per diventare il motore di ricerca predefinito di Safari Mobile.

Come tutti sappiamo, Google ha avuto la meglio visto che ancora oggi è il motore di ricerca di iOS, anche se dalle impostazioni si possono scegliere altri servizi come Bing e Yahoo appunto.

Durante la testimonianza, Susan Creighton si è lasciata sfuggire un dato assai curioso da analizzare: iOS genera i 2/3 delle ricerche totali effettuate in mobilità tramite Google Search. Questo ovviamente permette all’azienda di Mountain View di accrescere ancora di più i propri guadagni e la propria popolarità.

Nonostante i dispositivi Android venduti siano superiori a quelli iOS, Safari Mobile sembra essere il browser mobile più utilizzato.

via | 9to5mac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>