iOS 7: come potrà essere migliorato Siri?

di Denis 243 views0

Nell’ultimo periodo ne abbiamo parlato veramente spesso, la nuova release del sistema operativo mobile di casa Apple sta finalmente per essere lanciata, ma quali innovazioni porterà? Dopo aver discusso di centro notifiche, widget e quant’altro, oggi vogliamo concentrare la nostra attenzione su Siri, l’assistente vocale che Apple ha introdotto con iOS 5.

L’utility è stata aggiornata nel corso del 2012, dopo una lunghissima attesa dato che il nostro paese è alla pari di quelli della terza fascia, con la lingua italiana. Da quel momento l’assistente vocale ha iniziato a rispondere nella nostra lingua, offrendoci la possibilità di accedere a risorse internet, ottenere informazioni dettagliate riguardanti meteo, mappe, risultati delle partite di calcio e quant’altro, semplicemente pronunciando delle frasi.

Con l’arrivo di iOS 7, e con la grande innovazione sia grafica che di funzionalità, ciò che tutti noi ci domandiamo è “quanto verrà modificata Siri nella nuova release?”. La risposta non è semplice, dato che comunque Apple ha già prodotto un’ottima utility in grado di soddisfare anche gli utenti più esigenti, tuttavia i margini di miglioramento ci sono.

Innanzitutto potremmo sperare in un’assistente personale più spigliata nella pronuncia, quindi in grado di sembrare molto più una persona che una macchina vera e propria. Dall’altro lato invece troviamo invece un vocabolario che per molti potrebbe essere ritenuto decisamente scarno, ecco allora che l’introduzione di nuove azioni e vocaboli nel database di Siri potrebbe sicuramente giovare per una migliore esperienza utente.

L’ultima grande mancanza è l’impossibilità da parte di sviluppatori di app di terze parti di integrare l’assistente vocale, ovvero non è possibile accedervi da software che non appartengano direttamente all’azienda di Cupertino. La speranza è che, come promesso da Apple stessa, vengano rese disponibili le API in modo che sviluppatori possano integrarle nelle proprie creazioni e permettere una migliore integrazione tra Siri e le app, questo sarebbe sicuramente il regalo più grande che Apple potrebbe fare con iOS 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>