iOS 6.1 risolve il bug degli Smart Banner

di Lorenzo Paletti 172 views0

Lo scorso mese era stato scoperto un pericoloso bug negli smart banner per le app su iOS. I banner, che compaiono visitando siti per i quali esiste una app su App Store, attivavano javascript senza il permesso dell’utente, di fatto aprendo le porte a malware.

Ora il problema dovrebbe avere una soluzione (a patto che abbiate aggiornato ad iOS 6.1). Nel log dei cambiamenti dell’ultimo sistema operativo di Apple si legge: “Descrizione: Se un utente ha disabilitato JavaScript nelle preferenze di Safari, visitare un sito che mostra un Banner Smart App riabiliterà JavaScript all’insaputa dell’utente. Questo problema è stato risolto non attivando in automatico JavaScript quando un utente visita un sito con Smart App Banner”.

iOS 6.1 ha risolto anche diversi altri bug, incluso uno riguardante la corruzione della memoria di Webkit e un kernel exploit scoperto da Mark Dowd che avrebbe potuto permettere ad un hacker di accedere al nocciolo del sistema operativo di Cupertino.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>