Guida: come abilitare il salvataggio delle mail in iCloud

di Denis Commenta

icloud-111012

Con iCloud, Apple ha indubbiamente introdotto una grandissima funzionalità in grado di facilitare il salvataggio e la condivisione di moltissime informazioni tra i vari dispositivi. Grazie a tale servizio è infatti possibile salvare alcune immagini, note, messaggi e quant’altro, per accedervi successivamente da altri dispositivi. Sempre sfruttando iCloud è possibile abilitare il salvataggio dei messaggi di posta elettronica, in modo da non perderli e potervi accedere a proprio piacimento.

La guida è molto semplice, innanzitutto non sono necessari software aggiuntivi o quant’altro, basterà solamente apportare semplici modifiche alle impostazioni di sistema.

  1. Aprite la sezione Impostazioni dalla homescreen del vostro iPhone/iPad.
  2. Scorrete la schermata sino a scovare la voce iCloud.
  3. A questo punto selezionate Account, nella parte alta dovreste visualizzare il vostro account iCloud collegato.
  4. Scorrete la pagina verso il basso fino a visualizzare la voce Avanzate e selezionate la voce Mail.
  5. L’indirizzo indicato dovrebbe essere quello presente in seno alla voce iCloud precedentemente controllata; ora non resta che toccarlo ed attendere l’apertura di una nuova schermata.
  6. Scorrete nuovamente il tutto verso il basso sino all’opzione Archivia Messaggi; di default potrebbe essere impostata su Off, spostate la piccola levetta su On.
  7. Cliccate Fatto e la procedura è completata.

Come avete potuto notare le operazioni sono estremamente semplici, non sono assolutamente necessari software aggiuntivi o altri euro per riuscire a completare quanto descritto. La procedura può essere seguita su un qualsiasi iPhone e iPad con installato almeno iOS 6. Da questo momento ogni vostro messaggio di posta elettronica ricevuto sull’account collegato di iCloud, verrà automaticamente salvato. Difficilmente verranno occupati interamente, ricordate comunque che avrete a disposizione solamente 5 GB di archiviazione, nel caso in cui vogliate ampliarli, sono disponibili ulteriori opzioni a pagamento offerte direttamente da Apple.

Nel momento in cui vorrete disabilitare la funzionalità precedentemente indicata, non resta che seguire nuovamente tutti i passi precedenti e spostare la piccola levetta su Off, confermando le operazioni eseguite.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>