Google Now: secondo Google non consuma molta batteria

di Lorenzo Paletti 203 views0

Se avete aggiornato di recente l’app di Google, avrete scoperto che la compagnia di Mountain View ha integrato le funzioni di Google Now nel software. Now, che cerca di prevedere le azioni dell’utente e fornirgli risultati utili in anticipo rispetto ad una ricerca, rimane però con i servizi di geolocalizzazione sempre attivi, producendo una diminuzione della batteria più veloce rispetto al solito.

Un dipendente di Google che ha scritto sui forum di Macworld scrive che l’applicazione, in realtà, non è così pesante per la batteria: “Sono un dipendente di Google e volevo sottolineare una cosa: le notizie che dicono che Google Now su iOS consumi la batteria sono scorrette. Capiamo la preoccupazione per gli utenti che vedono l’icona dei servizi di localizzazione sempre attiva quando stanno usando Google Now. Molte app che mostrano quella icona sfruttano molta batteria del telefono perché utilizzano una localizzazione molto accurata. Questo aggiornamento dell’app di Google Search è sviluppato in modo molto differente. Utilizza le celle telefoniche e gli hotspot WiFi per consumare molta meno batteria.”

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>