In Belgio il più grande furto di iPhone di sempre

di Marco Marino Commenta

Il Ladro

Nelle prossime settimane potrebbero arrivare sul mercato nero internazionale migliaia di iPhone rubati. Durante il week end sono infatti state rubate tra le 3.000 e le 4.000 unità di iPhone destinate al mercato belga per le ormai prossime festività natalizie.

I ladri, utilizzando una scala antincendio, sono saliti sul tetto di un deposito a Willebroek, una cittadina in provincia di Anversa, ed hanno tagliato il tetto esattamente sopra al punto in cui, all’interno, gli iPhone erano stati stoccati. Dopodiché si sono dileguati nel nulla. I dirigenti della Ceva Logistics, la ditta americana derubata, si sono dichiarati “molto turbati” ma non hanno voluto aggiungere altro.

Il carico doveva essere consegnato a Mobistar, la distributrice di iPhone in Begio, che però rassicura i suoi clienti sulla disponibilità di iPhone per Natale avendo già previsto un nuovo ordine, speriamo con esito migliore di questo. Mobistar attraverso una dichiarazione di Verdoodt, ha garantito di essere in possesso di tutti i seriali dei dispositivi rubati e che gli stessi saranno bloccati e non saranno quindi funzionanti.

Se siete alla ricerca di un iPhone a buon prezzo, fate molta attenzione, potreste rischiare di trovarvi in mano un grosso iPod touch, per non parlare dei risvolti penali per ricettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>