Suonerie: Apple accetta le app per crearle

di Lorenzo Paletti 229 views0

Spread the love

Da quando sono state introdotte le nuove policies per l’accettazione delle app in App Store, Apple non sembra più la stessa. La recente novità è che un folto gruppo di applicazioni che erano rimaste in attesa per mesi o erano state precedentemente rigettate vengono ora accettate. Tra queste, oltre a Google Voice, ci sono anche le app per creare suonerie.

Techcrunch scrive:

Dai primi giorni di App Store le app che permettevano di creare suonerie da canzoni presenti sul device erano in una perenne ed inspiegabile attesa. E ora ci siamo, ci sono 5 nuove app per creare suonerie che sono acquistabili su App Store.

Evidentemente Apple non crede che la creazione di suonerie duplichi funzioni già presenti sul telefono o competa con altri servizi offerti da Cupertino. Che cosa dobbiamo aspettarci per il futuro di App Store? Che genere di app che fino a un mese fa erano vietate finiranno in vendita?

via | TiPb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>