Windows Phone 7? Anche per lui niente CDMA

di Lorenzo Paletti 180 views2

Questa settimana i dipendenti della Microsoft hanno festeggiato la fine dei lavori su Windows Phone 7 con uno scherzoso funerale ad iPhone. C’è da prenderli sul serio se dicono che Windows Phone 7 è il sistema operativo mobile più testato da Microsoft dall’alba dei tempi.

Sembra però che il sistema operativo dell’azienda di Ballmer avrà qualcosa in comune con iPhone. No, non preoccupatevi, a Redmond non hanno ancora acceso le fotocopiatrici. Si tratta di una specifica hardware non indifferente.

Microsoft ha annunciato che Windows Phone 7 funzionerà solo su GSM per tutto il 2010, lasciando quindi in brache di tela Verizon e i suoi clienti CDMA (il nuovo protocollo più veloce e performante del vecchio GSM).

Greg Sullivan, senior product manager, ha commentato a CNET:

Dovevamo scendere a dei compromessi. Anche Microsoft non ha risorse illimitate. Dovevamo dare priorità a poche cose e farle molto, molto bene.

La maggior parte dei telefoni nel mercato mondiale è GSM, così ci siamo concentrati su quello e avremo un supporto per CDMA nella prima metà del 2011. Prima di tutto abbiamo bisogno della qualità, e poi dobbiamo allargare il mercato.

Da tempo si rincorrono voci secondo cui Apple sarebbe pronta a lanciare una versione modificata di iPhone 4 per risolvere il problema dell’antenna, aggiungere un modulo CDMA e allargare il mercato statunitense del telefono lontano dal carrier esclusivo AT&T, ma per ora non ci sono state evoluzioni della situazione.

via | iClarified

Commenti (2)

  1. beh…potrebbe essere un buon punto di vista per lavorare (un po’ come in casa apple, mi sembra), ovvero: concentrarsi su poche cose ma farle bene e poi, in base alle possibilità, allargarsi

  2. oddio la microsoft parla come fosse l’Apple! dopo 20 anni avranno capito che è meglio la qualità che la quantità?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>