Vetro flessibile: sui prodotti commerciali non prima di tre anni

di Lorenzo Paletti 110 views0

Nelle scorse settimane il New York Times aveva parlato della possibilità che Apple stesse costruendo uno smartwatch con una particolare struttura in vetro curvo. Apple, si diceva nel rumor, avrebbe potuto utilizzare una tecnologia come il Willow Glass di Corning (compagnia già creatrice del celebre Gorilla Glass). Corning assicura però che i tempi non sono ancora maturi perché questa tecnologia venga utilizzata su un prodotto consumer.

James Clappin, presidente di Corning, ha dichiarato: “La gente non è abituata a vedere un vetro che puoi avvolgere. L’abilità delle persone di prendere questo oggetto e farci un prodotto è ancora limitata”. Il problema, spiega Clappin, è che la stessa lavorazione del vetro è estremamente complicata, e sarà necessario che le compagnie che sono interessate ad utilizzarlo imparino come disegnare dispositivi che lo montino, e insegnino quindi agli seemblatori delle catene di montaggio come maneggiarlo.

Secondo Clappin saranno necessari ancora tre anni prima che il Willow Glass finisca su un prodotto commerciale.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>