Sony punta a crescere grazie a Foxconn

di Lorenzo Paletti 140 views0

Samsung e Apple la fanno da padroni nel mercato smartphone, ma non sono sole. Sony ha venduto circa 35 milioni di smartphone quest’anno, di cui 8,75 solo nell’ultimo trimestre. Per il prossimo anno, raccontano fonti del non sempre affidabile DigiTimes, Sony intende vendere 50 milioni di dispositivi.

Si tratta di un’obiettivo non indifferente, con 12,5 milioni di smartphone venduti per ogni trimestre. La cosa interessante è che Sony intenderebbe fare produrre quasi la metà di questi telefoni, o il 40% circa, da compagnie esterne come Foxconn, che già oggi assemblano device elettronici anche per Apple.

Si tratta ovviamente di una decisione sensata per Sony, che si appogerebbe al già rodatissimo sistema di assemblaggio cinese che è pronto a produrre nuovi dispositivi direttamente sul suolo del paese famoso per la sua manodopera a basso costo, anche grazie ai fornitori che hanno per la maggior parte sede a Taiwan.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>