PandoraBox: l’App che trova il software gratuito

di Gospel Quaggia 195 views0

Nella miriade di applicazioni presenti su App Store è spesso difficile orientarsi. Soprattutto quando gli sviluppatori rilasciano le proprie applicazioni a prezzi ridotti, se non addirittura gratuitamente, per un breve lasso di tempo. PandoraBox ci aiuta a districare la matassa: vediamo come.

Non appena apriamo PandoraBox ci viene proposta una pagina con le applicazioni consigliate, gratuite o meno, tramite il primo pulsante “What’s Hot”. Subito accanto, tramite il secondo pulsante “On Sale”, possiamo andare a verificare in tempo reale quali applicazioni hanno subito una diminuzione del prezzo di vendita. Queste applicazioni sono divise comodamente in due elenchi separati:

  • uno per quelle che sono diventate gratuite;
  • uno per quelle che hanno subito un calo del prezzo.

Il terzo pulsante “New Apps” ci consente di vedere le nuove Apps disponibili, anche qui comodamente divise tra quelle gratis e quelle a pagamento, mentre il quinto pulsante “Search” ci consente una comoda ricerca tra le Apps contenute in App Store.

L’unico difetto, a mio avviso, è l’impossibilità di leggere le recensioni degli altri utenti così come avviene in App Store. Saremo quindi costretti a selezionare l’applicazione desiderata e farci condurre da PandoraBox alla pagina di App Store: da lì potremo effettuare le valutazioni del caso.

Vi sarete accorti che ho tralasciato il quarto pulsante, cioè “Favorites“, e l’ho fatto di proposito. Infatti, a mio avviso, è proprio questo il vero plus di questa applicazione. Tramite i preferiti potremo inserire un elenco di applicazioni che ci interessano in particolar modo, ma per le quali, per un motivo o per l’altro, non siamo disposti a spendere la cifra richiesta. Aprendo PandoraBox verremo avvisati se una delle nostre Apps preferite è calata di prezzo, oppure se è disponibile gratuitamente.

In questo modo ho personalmente scaricato qualche App interessante, tra cui WriteRoom: PandoraBox, quindi, funziona realmente. Alcuni si lamentano della mancanza delle notifiche push ma in questo caso possiamo anche chiudere un occhio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>