iPhone One to One: Configurare la posta elettronica

di Marco Schito 172 views0

iPhone non è solo un ottimo telefono cellulare, ma è anche un gestore della posta elettronica più che capace, ed è ora in grado di gestire ogni genere di account e fornire funzionalità push.

Il processo di configurazione è semplice, ma con un supporto più flessibile per gli allegati e un uso avanzato potrete trarre vantaggi dall’aver esaminato più in profondità le opzioni disponibili, e in particolare il gran numero di applicazioni di terze parti che possono migliorare la vostra esperienza di posta elettronica. Sul vostro iPhone si possono impostare account di posta multipli, e questo offre molti vantaggi in aggiunta alla nuova vista unificata; fate attenzione, però, perché le conseguenze possono essere, una minore durata della batteria e un costante flusso di avvisi all’arrivo di ogni mail.

Quando si hanno tre o più account diversi caricati su iPhone, si può anche creare un pò di confusione, pertanto nell’abituarvi al sistema di posta dovrete puntare molto sulla familiarità. Come per tutte le soluzioni, è necessario individuare il metodo che risulta più comodo e che funziona al meglio per voi. Entro la fine di questo tutoria sarete in grado di preparare e configurare il tutto in pochissimo tempo.

1: Cominciare dall’inizio

Andate in Impostazioni, Posta,contatti…., Aggiungi account. Qui potrete scegliere il tipo di account da configurare. Selezionate quello più adatto per iniziare la procedura.

2: Configurazione semi-automatica

Ora inserite i vostri dati: nome, indirizzo mail, password e descrizione. Il software cercherà di verificare le impostazioni e, se tutto va bene, si potrà procedere.

3: Impostazioni manuali

Se sono richieste impostazioni manuali, verrà mostrata una schermata per inserire i dati necessari. Potrebbe essere necessario contattare il provider per avere le informazioni corrette.

4. Cosa sincronizzare

In seguito, scegliete le informazioni che iPhone dovrà scaricare. Posta, Calendario e Note dovrebbero essere disponibili. Salvate, e a questo punto sarà possibile definire il funzionamento.

5: Configurazione finale

Tornate a Posta,contatti… dove troverete l’opzione Scarica nuovi dati. Scegliete la modalità push per il vostro iPhone o impostate la frequenza con cui dovrà scaricare i nuovi dati.

Finito ciò non vi resta che provare l’applicazione nativa Mail.

Ricordo tutti i nostri lettori che la nostra nuova rubrica “iPhone One to One” si prenderà cura di tutti i nuovi utenti iPhone e li farà crescere passo dopo passo. Scopo di tale Rubrica sarà  quello di far passare un iPhoner dalla categoria di utente principiante a quella di utente esperto. Lo staff di iPhoner dedica questa Rubrica a tutti coloro che hanno appena comprato un iPhone e non sanno dove mettere le “dita”; analizzeremo insieme e vi spiegheremo le applicazioni native di iPhone, l’uso di iTunes e delle Impostazioni. Ovviamente resteremo a disposizione per qualsiasi vostro dubbio o richiesta.

Invitiamo dunque tutti quelli interessati a diventare esperti di iPhone a seguirci…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>