iPhone 5: le vendite rallentate per colpa di iPhone 4 e 4S?

di Lorenzo Paletti 168 views0

Solo da qualche settimana è possibile acquistare iPhone 5, l’ultimo smartphone di Apple. Ora arriva una notizia secondo cui il telefono sarebbe sì il best-seller negli Stati Uniti, ma le sue vendite sarebbero rallentate dal sempre florido successo di iPhone 4S e iPhone 4.

La ricerca che ha portato a queste conclusioni porta la firma di Michael Walkley di Canaccord Genuity. L’analista ha scoperto che iPhone 5 vende molto sulle reti di Verizon, AT&T e Sprint, ma che le vendite internazionali non sono da meno. Walkley ha però evidenziato che iPhone 4, vecchio di due anni e acquistabile gratuitamente con un contratto biennale negli USA, è spesso sold-out a causa dell’alta richiesta. Apple ha cercato di rispondere alla domanda di iPhone 5, e pare che gli inventari siano molto migliorati (come dimostrano anche i sempre più brevi tempi di spedizione indicati per lo smartphone sul sito di Apple).

Walkley prosegue immaginando che Apple potrebbe vendere oltre 47 milioni di iPhone in queste vacanze. Se così fosse si tratterebbe di un aumento del 77% delle vendite per Apple. Secondo Canaccord Genuity questo sarebbe un ottimo momento per acquistare i titoli in borsa di Apple, la cui risalita sembra imminente e destinata a raggiungere gli 800 dollari.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>