Il Bumper riduce la compatibilità con i vari cavi per la sincronizzazione e la ricarica dell’iPhone

Spread the love

Una delle custodie che Apple regala a qualsiasi utente che ha acquistato, o acquisterà entro il 30 settembre, un iPhone 4 è la Bumper.

Un “paraurti” progettato e realizzato proprio dall’azienda di Cupertino che proteggerà completamente la cornice laterale del vostro gioiello.

Recentemente anche io ho ricevuto il mio Bumper omaggio e dopo vari giorni di utilizzo mi sono reso conto di una fastidiosa limitazione che colpisce qualsiasi utente che protegga il suo dispositivo con questa custodia.

Purtroppo infatti la maggior parte dei vecchi cavi per sincronizzare e ricaricare le precedenti generazioni di iPhone non sono più utilizzabili se avete applicato questa Bumper al vostro melafonino di quarta generazione. Infatti la parte bassa che ricopre l’apposita sezione possiede una scavatura che permette di inserire solamente il cavo dato in dotazione con l’iPhone 4 stesso, ma anche altri cavi come quello dell’iPhone 3GS.

Per esempio il mio caricabatterie da auto della Griffin non riesce a ricaricare il mio iPhone 4 con la Bumper applicata. Questa è una limitazione non di poco conto se si pensa che molti di voi (compreso me) utilizzano durante l’arco della giornata, come ad esempio in auto, altri cavi che non ci sono stati dati in dotazione da Apple.

3 commenti su “Il Bumper riduce la compatibilità con i vari cavi per la sincronizzazione e la ricarica dell’iPhone”

  1. Ho notato anche io questa cosa… è fastidioso poichè porto il mio iphone spessissimo a casa di altri apple users ed era così comodo non dover portare accessori, invece adesso dovrei girare sempre con il cavetto appresso ._. …

    Stessa cosa per i cavi mini-jack che hanno il pezzo di plaastico esterno un pò + largo …

    Rispondi

Lascia un commento