GUIDA – Sincronizzare il proprio iPhone tramite Wi-fi con Wi-Fi Sync

di Redazione 266 views0

Vi abbiamo informato ieri del rilascio di Wi-Fi Sync in Cydia Store, dopo il rifiuto da parte di Apple per l’approvazione in AppStore. Essa permette di sincronizzare con iTunes il nostro iPhone, senza la necessità di connetterlo tramite USB ma, semplicemente, tramite la rete Wifi. Per il momento è possibile effettuare la sincronizzazione solo su Mac.

Vediamo ora come utilizzarla al meglio.

Innanzitutto, scaricate ed installate il client per Mac che vi consentirà di comunicare (ricevere il segnale) con l’applicazione Wi-Fi Sync installata sul vostro iPhone:

  • Leopard
  • Snow Leopard

Dopodichè, assicuratevi che l’iPhone e il Mac siano connessi alla stessa rete Wifi.
Ora avviate l’applicazione su iPhone e vi verrà richiesto di confermare l’associazione del dispositivo, prima su Mac e poi sul device.

Se non si è già aperto automaticamente, avviate iTunes e vedrete il vostro iPhone o iPod touch nella barra laterale: vi basterà cliccare su “Sincronizza” come fate di consueto e partirà la sincronizzazione!


Ovviamente, non dovete uscire dall’applicazione su iPhone, altrimenti il dispositivo si disconnetterà da iTunes.
Ho notato una minore velocità rispetto alla connessione USB solo nel caso di particolari trasferimenti come l’installazione di applicazioni “pesanti” o del trasferimento di video, per il resto la sincronizzazione è stabile e non crea problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>