AirPlay e AirTunes: sguardo al futuro

di Lorenzo Paletti 181 views0

Apple è sempre stata ambiziosa nei suoi brevetti. Spesso dai testi e le immagini depositate dall’Infinite Loop si scorge uno spicchio di futuro. Questa settimana 11 brevetti sono stati resi pubblici, e riguardano tutti funzioni wireless che saranno legate (almeno così pare di capire) ad AirPlay e AirPrint.

Alcuni dei brevetti si riferiscono al protocollo di trasferimento dati da un dispositivo portatile (come iPhone) a qualcosa di casalingo. Fino ad ora abbiamo visto stampanti, schermi e speaker, ma nei brevetti compare anche il riferimento a elettrodomestici come frigoriferi e lavastoviglie, sistemi di sicurezza o di automatizzazione casalinga, dispositivi medici piuttosto che automobili.

Elenchiamo di seguito gli 11 brevetti in maniera sintetica:

  • “Accessory and Mobile Computing Device Communication Using an Application Communication Protocol:” Un generico protocollo che consente a più dispositivi di comunicare tra di loro.
  • “Application Communication with External Accessories:” Consentire agli accessori di agire sulle applicazioni e i dispositivi mobili.
  • “Detecting and Processing Button Press Events for Performing Electronic Device Operations:” Garantire controllo fisico (telecomandi, bottoni) agli accessori.
  • “Accessory Identification for Mobile Computing Devices:” Utilizzare un lignuaggio per far  riconoscere il dispositivo all’accessorio.
  • “Accessory Transceiver for Mobile Devices:” Un accessorio per collegarsi a diversi network contemporaneamente o a un network con un protocollo diverso da quello presente sul dispositivo.
  • “Accessory Identification for Mobile Devices:” Durante la fase di riconoscimento l’accessorio può comunicare e riconoscere il dispositivo.
  • “Automatic Identification of Compatible Applications and Accessories:”Alla connessione di un accessorio il dispositivo riconosce l’app che lo accompagna e questa si lancia in automatico.
  • “Connection to Multiple Accessories with Multiple Accessory-Specific Protocols:” Consentire a un dispositivo il collegamento contemporaneo a più accessori.
  • “Mobile Computing Device Capabilities for Accessories:” Determinare i limiti di un accessorio quando collegato a un device mobile.

via | Apple Insider

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>