Addio a Facebook Lite su iPhone: app verso la cancellazione

di Francesco Bianco 246 views0

Facebook Lite, l’app ridotta del social network per connessioni a bassa velocità e telefoni con specifiche ridotte, è stata disattivata, secondo quanto riportato proprio in queste ore da una fonte come MacMagazine. Facebook Lite è stata progettata per funzionare su connessioni Internet scadenti come le reti 2G o nelle aree rurali con un segnale scadente, principalmente non scaricando immagini ad alta risoluzione o riproducendo automaticamente video.

Facebook Lite

A cosa serviva Facebook Lite per gli utenti iPhone

L’app semplificata è apparsa insieme a una versione Lite di Messenger nel 2018, lanciata per la prima volta in Turchia, prima di essere distribuita in più Paesi e territori. Tuttavia, gli utenti in Brasile che hanno aperto la variante Lite dell’app martedì hanno ricevuto il seguente messaggio:

Facebook Lite per iOS sarà disabilitato. Puoi utilizzare l’app Facebook originale per restare in contatto con amici e familiari“.

MacMagazine ha confermato che l’app Facebook Lite non è più sull’App Store, a differenza di Messenger Lite, che è ancora disponibile. La stessa fonte, poi, ci riporta una presa di posizione ufficiale con la quale dovrebbe essere più semplice per tutti risalire alle ragioni che hanno portato ad una decisione simile, in attesa di capire come evolveranno le cose qui in Italia per gli utenti iPhone costretti ad avere la suddetta app come punto di riferimento in questi anni:

A causa dell’adozione limitata e dei miglioramenti che stiamo apportando per migliorare l’esperienza per le persone nelle nostre app, non supporteremo più Facebook Lite per iOS“, ha detto un portavoce di Facebook.

Facebook è stato a lungo considerato da alcuni utenti come un’app inutilmente pesante. L’app Facebook completa per iPhone 11 ha un peso pari a 244,7 MB non inconsistente, mentre Facebook Lite non ha superato un 8,7 MB relativamente irrisorio in confronto. Staremo a vedere quale sarà l’evoluzione di questa vicenda, in attesa di comprendere se la rimozione di Facebook Lite avrà una sorta di attuazione su scala globale o meno.

Per alcuni utenti, del resto, quella riportata oggi 12 agosto potrebbe essere una perdita non così secondaria, secondo le informazioni che abbiamo raccolto in questi anni a proposito di Facebook Lite qui da noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>