Square abilita l’acquisto con carta di credito tramite iPhone

di Redazione 156 views0

Jack Dorsey, il co-fondatore di Twitter, si sta dedicando ad una nuova startup che fino a poco tempo fa aveva il nome di Squirrel. Ora, dopo aver cambiato nome in Square, si sta facendo un po’ di luce sull’accessorio che consentirà i pagamenti tramite iPhone.

Anche se il dispositivo è ancora in fase di beta-testing privato, i ragazzi di TechCrunch sono riusciti ad incontrare Dorsey e filmarlo mentre acquista un caffè a S. Francisco per $4.

A parte la cifra spropositata per il caffè, sembra veramente straordinario. L’accessorio in grado di leggere le carte di credito si collega al dock, poi basta inserire l’importo, il codice di protezione e firmare direttamente sul touchscreen. Su ogni transazione non è prevista alcuna spesa se non un centesimo di dollaro devoluto in beneficienza.

Potremo poi visualizzare una sorta di fattura con un riepilogo dei dati: cosa abbiamo acquistato e dove con addirittura una mappa e parecchie altre informazioni. Al momento ci sono alcuni dispositivi in prova presso alcune attività commerciali, l’idea sarebbe quella di estendere il servizio in molti punti vendita.

Personalmente ne dubito, ma sarebbe bello vederli anche da noi. Vi lascio con il filmato e una piccola galleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>