Siri salverà la vita agli utenti iPhone 7? Ecco le ultime

di Francesco Bianco 464 views0

Sono in arrivo novità piuttosto importanti per tutti coloro che sono soliti utilizzare gli assistenti vocali, compresi gli utenti iPhone 7, iPhone 6S e predecessori che possono avvalersi di un plus come Siri. A breve, infatti, gli stessi assistenti dovrebbero diventare molto più intelligenti ed intuitivi per quanto concerne le situazioni di pericolo di salute per gli utenti. Almeno stando a quanto trapelato da una serie di report recenti.

Di cosa stiamo parlando più precisamente? Lo studio che sta facendo il giro del web da un po’ di giorni a questa parte è stato piuttosto esplicito in questo senso, per la felicità anche del pubblico Apple:

“Rana el Kaliouby, CEO do Affectiva (società che sviluppa software in grado di interpretare le emozioni), ha affermato che gli assistenti vocali che possono riconoscere le emozioni e ricordare gli eventi passati potrebbero rispondere più efficacemente alle crisi di salute e motivare gli utenti a prendere le loro medicine quotidiane, smettere di fumare o fare esercizi”.

Non resta che attendere gli sviluppi di questo nuovo corso, in modo tale da comprendere realmente in quale direzione ci si potrà dirigere per aumentare la sicurezza attraverso l’utilizzo di Siri con l’iPhone 7 e gli altri melafonini che sono stati commercializzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>