Piecable Viewer: app per iOS in un browser (grazie a Flash)

di Lorenzo Paletti 148 views0

Un nuovo servizio di Piecable, chiamato Piecable Viewer, permette di avviare le applicazioni iOS nel proprio web browser. Non si tratta di versioni dimostrative, ma di vere e proprie applicazioni, esattamente come se le si avviasse su iPhone, iPod touch o iPad dopo un acquisto su App Store. Il tutto funziona tramite Flash e una riga di codice in più.

Il servizio permette agli sviluppatori di dare agli utenti accesso alle applicazioni per il test senza doversi preoccupare di seguire la complicata sequenza di operazioni necessarie ad ottener dei codici redime da iTunes o dei limiti UDID che Apple mette agli account degli sviluppatori. Tutto quello che è necessario fare per usare Piecabile è iscriversi e scegliere uno dei piani a pagamento, aggiungere la linea di codice necessaria all’app per funzionare tramite browser, e inviare il tutto al servizio, che genera un link all’app che è possibile inviare a agenzie, clienti, organizzazioni e, perché no, anche alla stampa.

Il piano base costa 30 dollari al mese e permette a tre persone contemporaneamente di utilizzare l’app, per un massi di cinque app caricate. Il servizio da 60 dollari al mese permette l’accesso a 10 persone contemporaneamente e non ha limiti di app caricate. Entrambe i piani offrono link alle app che non scadono mai, così che l’URL resti sempre collegata all’app caricata.

Gli sviluppatori che vogliono provare il servizio possono caricare una sola app, a cui potrà accedere un solo utente per un’ora soltanto.

via | Cult of Mac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>