iPhone X ora compatibile con Inbox di Gmail: ecco le caratteristiche

di Francesco Bianco Commenta

Alcune informazioni extra su iPhone X compatibile con Inbox di Gmail, in riferimento alle sue caratteristiche e all'ultimo aggiornamento rilasciato in Italia

Arriva forse con colpevole ritardo un aggiornamento per quanto concerne la versione iOS di Inbox di Gmail, considerando il fatto che tramite il rilascio in questione potremo finalmente riscontrare la compatibilità dell’applicazione con l’iPhone X.

Giunti a questo punto proviamo ad andare più in profondità con l’app, andando ad individuare il reale valore aggiunto messo a disposizione di coloro che intendono provare oggi stesso Inbox di Gmail per iPhone X:

• IN EVIDENZA: puoi leggere le informazioni più importanti senza nemmeno aprire i messaggi. Effettua il check-in per i voli, controlla i dati di spedizione dei tuoi acquisti e visualizza le foto degli amici. È tutto davanti ai tuoi occhi.

• GRUPPI: i messaggi simili vengono raggruppati in modo che tu possa occupartene in una sola volta; dopodiché, puoi rimuoverli con un semplice tocco.

• PROMEMORIA: Inbox non è solo posta. Puoi aggiungere dei promemoria in modo che l’Inbox contenga tutto ciò di cui devi tornare a occuparti.

• POSTICIPA: posticipa email e promemoria in modo che ritornino quando sarai pronto per occupartene (la prossima settimana, quando arrivi a casa o quando vuoi tu).

• RICERCA: Inbox ti aiuta a trovare esattamente quello che vuoi, dal tuo prossimo volo all’indirizzo di un amico, senza che tu debba cercare tra i messaggi.

• INTERAZIONE CON GMAIL: Inbox è stata progettata dal team di Gmail, perciò le tue email di Gmail sono presenti anche qui, con la stessa affidabilità e gli stessi filtri antispam. Tutti i tuoi messaggi si trovano ancora in Gmail e vi rimarranno per sempre.

Se siete curiosi di scaricare nell’immediato Inbox di Gmail, vi ricordiamo che potete procedere all’installazione utilizzando questo link ad iTunes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>