iPhone si trasforma in un sensore biomedico

di Lorenzo Paletti 231 views0

Se avevate ancora qualche dubbio sul fatto che iPhone fosse un telefono particolarmente versatile, aspettate di scoprire come hanno scelto di utilizzarlo alcuni ricercatori dell’università dell’Illinois. Allineando la fotocamera di iPhone con una serie di lenti e filtri, il dispositivo di Cupertino si può trasformare in un sensore biomedico in grado di riconoscere tossine, proteine, batteri e virus.

Secondo gli sviluppatori, il dispositivo potrebbe essere utilizzato in un ampio settore di analisi, e le sue dimensioni ridotte e il prezzo relativamente contenuto lo rendono un dispositivo che potrebbe fare comodo a chi non ha accesso a dispositivi dal costo di migliaia di dollari: “Gli smartphone hanno avuto un grande impatto sulla nostra società. E hanno capacità di computazione e processo delle immagini particolarmente impressionanti. Molte malattie possono essere monitorate in maniera molto economica e non invasiva usando piattaforme mobili come i telefoni”.

Altri dettagli li trovate in questo video.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>