Ex dipendente Apple diventa rockstar e si tatua Steve Jobs sul braccio

di Redazione 290 views0

Storie dell’altro mondo? No, solo del mondo Apple! Dan Uricoli Jr., dopo aver lavorato per tre anni e mezzo nell’azienda di Cupertino e aver proseguito con la carriera musicale, si è fatto tatuare una famosa immagine di Steve Jobs sul braccio!

All’età di 19 anni Dan è stato assunto dalla Apple come dipendente, e intanto si dedicava alla musica con il suo gruppo Stellar Revival. Quando il gruppo ha avuto un contratto con la EMI, Dan si è dovuto licenziare per andare a Vancouver, ma il suo amore per l’azienda e per il suo visionario fondatore non è mai venuto meno.

In modo particolare quando Jobs ha deciso di lasciare il ruolo di CEO alla Apple ha voluto dimostrare il suo affetto per questo uomo facendosi tatuare sul braccio sinistro una sua famosa immagine con la scritta “Here’s to the crazy one” (Crazy One è uno degli appellativi dati a Steve Jobs).

Via | Cult of Mac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>