Droplr: condividere file in modo semplice ed elegante

di Redazione 266 views0

Spread the love

Spesso vediamo applicazioni per iPhone che vale la pena acquistare solo per la loro interfaccia grafica curata in ogni minimo particolare.

L’applicazione che vi andiamo a recensire quest’oggi presenta proprio un’interfaccia semplice e di ottima qualità ma con annesse funzionalità di condivisione file davvero sbalorditive. L’applicazione in questione si chiama Droplr e sono sicuro che a molti di voi questo nome non sembrerà nemmeno nuovo vista l’esistenza, già da parecchi mesi, della stessa versione per Mac di questo software.

Partiamo con una premessa: chiunque di voi decida di utilizzare questa applicazione deve necessariamente possedere un account Twitter. Infatti Droplr utilizzerà proprio le credenziali del vostro account del social network cinguettante per effettuare l’accesso e per cominciare a condividere file.

Con Droplr avrete la possibilità di condividere immagini, note e link che saranno visualizzati sull’applicazione con un’icona di riconoscimento che vi farà capire immediatamente che tipo di file avete davanti. Questo file che aggiungerete in Droplr verrà quindi condiviso con il vostro Mac e potrete visualizzarlo tramite l’annesso software o tramite l’annessa pagina web di Droplr nel quale avrete effettuato l’accesso mediante le vostre credenziali Twitter.

Questa condivisine avviene anche nel senso opposto: ovvero caricate un’immagine, una nota o un link in Droplr sul vostro Mac e la ritroverete immediatamente anche nell’annessa applicazione per iPhone. I file che aggiungerete potranno poi essere condivisi anche attraverso Twitter.

Insomma un’applicazione molto curata graficamente che offre anche un ottimo servizio di condivisine che vi permetterà di trasportare qualsiasi immagine, nota o link dal vostro iPhone al vostro Mac, o viceversa, senza la necessità di collegare cavi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>