Cook vuole produrre iPhone negli Stati Uniti?

di Lorenzo Paletti 150 views0

Negli scorsi mesi Apple è stata al centro dell’attenzione a causa delle accuse di sfruttamento del lavoro cinese mosse proprio a Cupertino da giornalisti (e non solo). Perché non si costruiscono iPhone negli Stati Uniti? Foxconn ha da poco aperto uno stabilimento in Brasile, dove tablet e telefoni di Cupertino vengono sfornati giornalmente. La compagnia cinese ha ora intenzione di aumentare il numero di lavoratori in SudAmerica, e sorge spontanea la domanda: Apple non può costruire i suoi celebri iDevice negli Stati Uniti?

Cook ha spiegato che i chip ARM di iPhone e iPad sono prodotti in Texas, che il vetro di iPhone è prodotto in Kentuky, e che Cook vorrebbe davvero portare la produzione dei suoi dispositivi negli Stati Uniti. Mossberg ha chiesto al CEO: “Avevate una fabbrica, mi pare in Colorado. Siete probabilmente la compagnia più influente in ambito tecnologico, e siete esperti di operazioni. Esisterà mai un prodotto Apple costruito in America?“, e Cook ha risposto: “Voglio che ci sia! Voglio che ci sia”.

via | AppleInsider

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>