Come ascoltare la radio su iPhone e iPod touch (via app)

di Alessandro Moretti 1.410 views3

Una grave mancanza che ho sempre imputato al nostro amato iPhone e l’assenza della Radio. L’impossibilita di ascoltare stazioni AM/FM è quasi imbarazzante, visto che anche telefoni da 20/30€ permettono di farlo.

A questa mancanza però può esserci un rimedio, via app.

In App Store è presente un’applicazione a dir poco straordinaria chiamata TuneIn Radio Pro.

Disponibile al modico prezzo di 0,79€, questa applicazione mette a disposizione una miriade di stazioni radio locali e non. Trovare una qualsiasi stazione è facile e veloce, anche grazie all’organizzazione delle stazioni in categorie.

Questa app mette a disposizione anche un’ottima funzione di registrazione che ci consente di registrare la stazione che stiamo ascoltando. Inutile sottolineare che l’app funziona anche in background, quindi qualsiasi stazione può essere ascoltata anche con dispositivo in sleep o mentre si sta usando un’altra app.

È presente però una pesante limitazione: tutte le stazioni radio possono essere ascoltate solamente sfruttando una qualsiasi connessione dati, che essa sia 3G o Wi-Fi. Se avete a disposizione un piano dati 3G vi consiglio comunque di tenere sotto controllo le soglie.

Commenti (3)

  1. Grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. ho comprato ipod touch convito di poter ascoltare anche la radio, mi avevano detto che bastava scaricare l’applicazione ma non che dovevo avere anche connessione ad internet…. dunque non esistono altre soluzioni?
    se qualcuno sa come aggirare il problema gli sarei grato….grazie!

  3. ……in queste cose il mondo apple e’ una grande presa per il culo, per questo e tanti altri motivi dopo il mio primo iphone o smesso di acquistare apple

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>