Aumentare la sicurezza e la privacy di iPhone è possibile con una VPN

di Francesco Bianco 108 views0

Probabilmente in vita tua hai già sentito parlare di reti VPN o reti private virtuali, anche se forse potresti non sapere esattamente quali vantaggi possono offrirti. Le reti VPN si sono diffuse negli ultimi anni, poiché ci forniscono una sicurezza e una privacy molto migliorate durante la navigazione in Internet, e rappresentano duqnue qualcosa di veramente utile.

privacy di iPhone

Per scoprire cos’è una connessione VPN e perché può essere importante che tu la utilizzi sui tuoi dispositivi, proveremo a risolvere alcuni i tuoi dubbi. È una questione importante in cui è in gioco la nostra privacy e non importa se hai dispositivi Apple o Android poiché una VPN è compatibile con tutti i sistemi operativi.

I vantaggi di una rete VPN

Le reti VPN hanno cessato di essere un lusso e sono diventate ormai una necessità. La cosa positiva è che fortunatamente sono disponibili per tutti gli utenti. Inoltre, non è necessario avere conoscenze tecnologiche, poiché la configurazione è molto semplice.

Ma quali sono i punti nodali di questa tecnologia?

Sicurezza e privacy

La volontà di avere una connessione completamente sicura è probabilmente il motivo principale per installare una VPN sul nostro telefono. Le reti private virtuali funzionano come una sorta di filtro tra lo smartphone e il server. Grazie a questo strumento siamo più sicuri contro qualsiasi tipo di tracciamento, poiché comunicheremo con un server esterno che funge da “ponte” tra il nostro dispositivo e il resto di Internet. In questo modo possiamo impedire a chiunque di seguirci, poiché la rete VPN è responsabile della crittografia di tutto ciò che cerchiamo su Internet.

Anonimato

Poiché la rete VPN funge da filtro, qualsiasi cosa cerchiamo su Internet sarà completamente anonima. Il tuo fornitore di dati non sarà in grado di decrittografare le tue ricerche su Internet e eviterai anche tracker di molte altre società in modo che non possano identificarti e mostrarti pubblicità.

Navigare in altri paesi

Se sei una persona che viaggia spesso in altri paesi, una rete VPN potrebbe essere perfetta per te. Grazie ad essa puoi fingere di essere in un altro stato per accedere a Internet come se fossi nel tuo paese di origine e accedere a servizi e app; ad esempio, è essenziale se viaggi in Cina.

Reti Wi-Fi pubbliche

Normalmente quando ci troviamo in un centro commerciale, un aeroporto o un negozio, è molto probabile che sia disponibile una sorta di rete Wi-Fi gratuita. Questi tipi di reti possono essere il luogo ideale per i criminali informatici per rubare pacchetti di dati dal tuo smartphone, ma con una rete VPN questo problema è risolto.

Come configurare una VPN su iPhone

Per diverse versioni di iOS abbiamo la possibilità di installare una VPN senza influire sulle prestazioni del dispositivo. Installare una VPN sul nostro dispositivo è semplice e può essere attivata e disattivata ogni volta che vogliamo. Questi sono i passaggi da seguire per installare una VPN sul nostro iPhone o dispositivo Android:

  • dopo aver scelto e scaricato un’app VPN da App Store, è necessario aprirla su iPhone.
  • Devi accettare che l’app imposti le configurazioni VPN; non preoccuparti, è una cosa normale e necessaria perché tutto funzioni.
  • L’iPhone ci chiederà il nostro codice di sblocco.
  • Nell’app devi configurare il server a cui vogliamo connetterci e tutto è pronto.

Una volta configurato, andando su “Impostazioni> Generali> VPN” possiamo vedere i diversi server a cui ci colleghiamo, oltre a scegliere se vogliamo collegarci alla VPN o meno. Non è necessario entrare nell’applicazione e tutto può essere attivato e disattivato dalla sezione delle impostazioni dell’iPhone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>