Analista modifica le sue stime sulle vendite dell’iPhone portandole a 30 milioni nel Q1

di Redazione 129 views0

Spread the love

L’analista Susquehanna modifica le sue previsioni sulle vendite degli iPhone nel primo trimestre del 2012. In una nota agli investitori inviata nella giornata di ieri, Susquehanna modifica le sue previsioni – che in un primo momento erano di 27,1 milioni di unità – portandole a 30 milioni di unità vendute nel Q1.

La richiesta per l’iPhone 4S è ancora forte: l’Apple Store online continua con le sue spedizioni a 1-2 settimane dopo l’acquisto, mentre i retail hanno ancora da parte qualche scorta nonostante lo shopping natalizio.

Questo cambiamento nelle stime è avvenuto dopo recenti controlli alla catena di approvvigionamento, dice l’analista Susquehanna.

Questo dato si aggiunge alle già rassicuranti stime proposte dagli altri analisti, come quelle messe a disposizione dalla società di ricerca UBS, dove si dice che Apple venderà circa 40 milioni di iPhone durante questo ultimo trimestre del 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>