Al via le vendite degli iPhone XR ricondizionati: si parte dagli USA

di Francesco Bianco 449 views0

Da alcuni giorni a questa parte, Apple ha iniziato a vendere modelli di iPhone XR ricondizionati e certificati in determinati colori e capacità per la prima volta negli Stati Uniti. In attesa di una svolta anche per l’Italia ed il mercato europeo, pare che i device iPhone XR ricondizionati abbiano uno sconto pari a circa il 16% rispetto ai prezzi attuali sulle unità nuove di zecca, con un abbattimento che ammonta a circa 100-120 euro rispetto al prezzo normale.

iPhone XR

Le nuove offerte per iPhone XR ricondizionati negli USA

In particolare, oltre alle versioni con 64 GB e 128 GB che corrispondono agli attuali dispositivi ‌iPhone XR‌ nuovi di zecca, sono disponibili anche unità rinnovate con 256 GB di spazio di archiviazione, sebbene attualmente risulti disponibile solo la versione di colore nero. Aggiungiamo che lo stesso iPhone XR‌ sia stato stato inizialmente offerto in tutte e tre le capacità al momento del suo lancio nel 2018, ma quando ‌iPhone XR‌ è stato proposto come device a basso costo a settembre 2019, i modelli da 256 GB sono stati tolti momentaneamente dal mercato. Le attuali quotazioni seguono questo schema:

64 GB: 499 dollari, in calo rispetto all’attuale prezzo di 599 dollari e al prezzo di lancio di 749 dollari.
128 GB: 539 dollari, in calo rispetto all’attuale prezzo di 649 dollari e al prezzo di lancio di 799 dollari.
256 GB: 629 dollari, in calo rispetto al precedente prezzo di liquidazione di 749 dollari e al prezzo di lancio di 899 dollari.

Apple ha fatto sapere che i vari iPhone XR proposti in questo periodo come ricondizionati possono essere commercializzati ed  attivati ​​con qualsiasi gestore telefonico scelto. Apple afferma che tutti i modelli di iPhone ricondizionati vengono ispezionati, testati, puliti e riconfezionati a fondo con una nuova scatola bianca e tutti i manuali e gli accessori. Apple installa anche una nuova batteria e sostituisce il guscio esterno, rendendo quasi impossibile distinguere tra un “iPhone” rinnovato e nuovo.

Qualsiasi modello ‌iPhone‌ rinnovato viene fornito con la garanzia standard di un anno di Apple valida dalla data di consegna del dispositivo. Staremo a vedere quale sarà la risposta da parte del pubblico, per quanto concerne i modelli ricondizionati di iPhone XR anche qui in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>