Le novità di iOS 11 beta 4 per iPhone 7 e predecessori

di Francesco Bianco Commenta

Le novità di iOS 11 beta 4 per iPhone 7 e predecessori sono più del previsto, come si potrà notare dal resoconto pronto per il pubblico. Ecco quanto sfornato da Apple nelle ultime ore

Diverse novità che possiamo prendere in considerazione in queste ore con il mondo Apple, visto che l’azienda di Cupertino ha dato il via alla distribuzione di iOS 11 beta 4 dedicato agli iPhone 7, fino ad arrivare a predecessori come l’iPhone 5S.

In tal senso è possibile andare più in profondità, considerando il lavoro portato avanti dai ragazzi di iPhoneItalia, andando ad analizzare tutte le novità emerse con iOS 11 beta 4 e non citate dal changelog:

  • Torna la possibilità di aprire le notifiche e di eliminare una singola notifica nel Centro di Controllo (dalla beta 1 ad oggi queste due opzioni si erano perse). Per aprire una notifica verrà chiesto di poggiare il dito sul Touch ID – tramite una nuova interfaccia – per sbloccare il dispositivo. Con uno swipe verso sinistra potremo visualizzare la notifica o eliminarla, con uno swipe verso destra comparirà il pulsante “Apri” per aprire la stessa nella relativa app.

  • Icone modificate per le app Promemoria, Note e Contatti.

  • Nuova splash screen per l’app Foto (che descrive i nuovi effetti per le Live Photos, le nuove funzionalità editing e le novità legate alla funzione “Ricordi”) e per Note (con indicazione delle novità, come la possibilità di scansione documenti, di registrare note rapide, ecc).

  • Nuova animazione per l’attivazione della modalità di risparmio energetico dal Centro di Controllo.

  • Nuova sezione “AirDrop” in Impostazioni > Generali.

  • Nuova interfaccia per la funzione di registrazione dello schermo con conto alla rovescia di tre secondi prima di avviare l’acquisizione dello schermo.

  • Il Multitasking ora si chiude automaticamente dopo aver chiuso tutte le app o quando cercheremo di aprirlo senza app presenti in background.

  • Nuova scritta “Scarica” in App Store.

  • Il nuovo App Store presenta, finalmente, dei contenuti in italiano.

Un motivo in più per attendere settembre, quando dovremmo avere l’esordio ufficiale sul mercato dell’aggiornamento iOS 11 nella sua versione definitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>