Geohot contro Sony: cosa significa per iOS?

di Lorenzo Paletti 196 views0

Spread the love

Per chi non avesse seguito la vicenda, George Holtz, aka Geohot, jailbreaker di vecchia data di iOS, è stato accusato da Sony di avere effettuato un hacking di PS3. Mentre Apple ha seguito il procedimento che rende il jailbreak legale e ne ha chiesto il passaggio a stato di illegale, Sony sta cercando di colpire una sola persona. Dopo avere rilasciato il Jailbreak 3.55 per PlayStation 3, l’hacker ha scritto una nota a Sony sul suo sito:

Sembra che non vi importi della reputazione che avete con gli utenti, e io posso quasi capire il vostro punto qui. poche persone considerano comprare una TV on un Laptop una scelta morale, e la base di utenti è piuttosto larga. Ma gli sviluppatori capaci sono molto meno, e prendersela con uno in particolare è molto più una scelta morale. I programmatori che un giorno vorrete assumere sono gli stessi che leggono i siti con news tecnologiche oggi. E loro ricorderanno.

Non è chiaro cosa significhi questa battaglia tra Geohot e Sony per gli utenti di iOS. Se Sony riesce nell’impresa di vincere la causa contro l’hacker non è chiaro se questa varrà come precedente per i jailbreaker di iOS. Una cosa è certa, il caso sarà interessante da seguire. Se Sony dovesse vincere è possibile che Apple faccia imbracciare le armi ai suoi avvocati?

via | TiPb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>