Come attivare iTunes Home Sharing

di Alessandro Moretti 4

Con il rilascio di iOS 4.3 Apple ha introdotto su tutti gli iDevice la funzionalità iTunes Home Sharing. Questa nuova funzionalità consente di riprodurre la musica, i film, i podcast e gli audiolibri presenti sul vostro Mac o PC su iDevice in streaming.

Andiamo a vedere insieme come si attiva, e come si utilizza, iTunes Home Sharing:

  • Assicuratevi che il vostro iDevice e Mac o PC siano collegati alla stessa rete Wi-Fi. Dal vostro iDevice recatevi su Impostazioni > iPod > Condivisione in famiglia. Qui inserite il vostro ID Apple con tanto di password (quello che utilizzate anche su iTunes);

  • Ora recatevi su iTunes > Avanzate > Attiva Condivisione in famiglia (disattiva e riattiva nel caso in cui l’avessi già fatto in precedenza). Nella pagina successiva inserite il vostro ID Apple e password (gli stessi dati inseriti prima su iDevice) e premete su Crea Condivisione in famiglia;

  • Ora recatevi sull’applicazione nativa iPod e entrate nella sezione Altro. Qui vedrete apparire una nuova voce chiamata Condivisa;

  • Selezionando questa nuova voce potrete scegliere la libreria del vostro iTunes (che sarà rinominata come il vostro Mac o PC);

  • Ora la vostra consueta libreria iPod sarà sostituita con quella presente su iTunes. Musica, video, podcast e audiolibri potranno essere riprodotti su iPhone, iPod touch e iPad in streaming.

Commenti (4)

  1. Grazie Ale!

  2. Scusate, forse sono io che sono di coccio, ma la differenza con “Remote” dov’è?

  3. @IPocio: differentemente da Remote, iTunes Home Sharing funziona anche per i video, podcast e audiolibri. Inoltre non c’è bisogno di installare nulla per utilizzarla 🙂

  4. Remote serve a controllare la musica in riproduzione sul Mac, home sharing serve a riprodurre la musica del Mac sull’iphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>