Vendite dell’iPhone X pronte al via, la presa di posizione di Apple

di Francesco Bianco Commenta

Vendite dell'iPhone X pronte al via, ma a tal proposito è interessante esaminare più da vicino la presa di posizione di Apple. Qual è l'approccio della mela morsicata?

Si parla sempre di più in questo periodo del nuovo iPhone X, visto che il lancio definitivo del nuovo gioiellino Apple sul mercato è previsto il prossimo 3 novembre. Nel frattempo, però, a Cupertino si definiscono già le strategie di vendita e a quanto pare la commercializzazione del prodotto non rappresenta un’ossessione per la mela morsicata.

Interessante a tal proposito riportare alcune recenti dichiarazioni da parte di Angela Ahrendts, capo retail di Apple, che ha voluto chiarire alcuni concetti importanti dal punto di vista del marketing in vista dell’esordio ufficiale sul mercato per lo stesso iPhone X:

“Ogni cliente ha esigenze diverse, che potrebbero non richiedere l’acquisto dell’iPhone più costoso. Abbiamo detto agli addetti alle vendite di capire le esigenze di ogni cliente e quali siano i suoi bisogni. Se l’iPhone è per un bambino di 6-7 anni, cosa gli consigliamo? Non sempre la scelta è quella del dispositivo più costoso. Questa strategia la usiamo per i Mac e per gli iPad, non vedo perchè non dovremmo farlo anche per i telefoni”.

Insomma, soddisfare i bisogni dell’utenza resta una priorità per Apple, a costo di non far decollare da subito le vendite del nuovo iPhone X. Come andranno le cose? A breve lo scopriremo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>