iPhone X e non solo: Tim Cook a 360 gradi

di Francesco Bianco Commenta

Interessante approfondimento su iPhone X ed altre questioni, relativamente ad una recente intervista di Tim Cook a 360 gradi per i progetti di Apple

In tanti in questo periodo si sono posti domande sull’andamento delle vendite per iPhone X, considerando un prezzo di listino molto alto, così come c’è grande incertezza sulla faccenda che ha indotto Apple a ridurre la potenza di alcuni modelli lanciati sul mercato in precedenza.

Premesso questo, è opportuno rifarsi immediatamente alle interessanti dichiarazioni rilasciate da Tim Cook per coloro che seguono da vicino la questione dell’iPhone X e dei melafonini depotenziati:

“L’iPhone X ha superato le nostre aspettative ed è stato anche il nostro smartphone più venduto settimanalmente dal giorno del suo lancio. Face ID è stato accolto in maniera incredibilmente positiva. Apple è elettrizzata da come i clienti hanno accolto l’iPhone X dal giorno del suo lancio ad oggi, per questo abbiamo avviato un nuovo decennio di sviluppo partendo proprio dalle basi di questo modello.

Il depotenziamento degli iPhone? Abbiamo preso quella scelta perchè pensavamo fosse la cosa giusta da fare per i nostri clienti. Non so quale effetto avrà per i nostri investitori, ma la questione del rallentamento dei tassi di aggiornamento non è stata mai presa in considerazione per farci decidere come muoverci in questa vicenda”.

Grande curiosità a questo punto nello scoprire nei prossimi mesi quali saranno i feedback di coloro che decideranno di provare l’iPhone X, ma anche gli iPhone soggetti a depotenziamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>