iPhone 8 in ritardo? Smentita di Gruber

di Francesco Bianco Commenta

iPhone 8 in ritardo secondo alcuni addetti ai lavori nel corso degli ultimi giorni, ma in queste ore è arrivata la smentita di Gruber. Ecco cosa sappiamo a tal proposito

Gruber è uno degli analisti più importanti per quanto concerne il mondo Apple, al punto che le sue recenti uscite riguardanti l’iPhone 8 stanno facendo molto rumore. A suo modo di vedere, infatti, non esiste alcun ritardo di produzione a differenza di quanto emerso di recente in Rete.

A seguire possiamo analizzare più nel dettaglio tutte le notizie riportate dall’analista, con alcune considerazioni decisamente interessanti:

“E’ inconcepibile che Apple, a metà luglio, stia ancora prendendo decisioni hardware sull’iPhone 8. A quest’ora il team hardware dell’azienda sta già pensando all’iPhone del 2018 e le decisioni sul modello del 2017 sono state prese almeno 2 anni fa. Chi sta lavorando molto è il team software che dovrà rilasciare iOS 11 per tempo, ma questa non è una notizia visto che la storia si ripete ogni anno. E certo non si può parlare di panico…”.
Si inizia a parlare del nuovo iPhone e delle nuove funzioni, poi si parla di problemi di produzione e di ritardi. Ma come fa Apple ad essere in ritardo su un qualcosa che non ha mai presentato?”.

Staremo a vedere a questo punto quando ci sarà l’effettiva uscita sul mercato di un top di gamma molto atteso come l’iPhone 8, sperando non ci sia alcun tipo di imprevisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>