iPhone 7 caso di successo per Apple, ecco le prove

di Francesco Bianco Commenta

iPhone 7 caso di successo per Apple, almeno stando ad alcuni dati che sono stati ufficializzati dall'azienda in questi giorni. Tutti i dettagli del caso

Segnali incoraggianti direttamente dal mondo di Cupertino. Apple, infatti, ha dichiarato ufficialmente di aver venduto 78.3 milioni di iPhone nel corso del trimestre, l’ultimo del 2016, in aumento rispetto ai 74.8 milioni dello scorso anno. Insomma, numeri importanti per il primo trimestre fiscale del 2017, che la dicono lunga sul buon impatto avuto dall’iPhone 7 sul mercato.

A parlare delle vendite, come sempre avviene in questi casi, è stato un personaggio del calibro di Tim Cook, come potrete notare da quanto stiamo per riportarvi:

“Siamo entusiasti di annunciare che i risultati del nostro trimestre natalizio hanno generato il più alto fatturato trimestrale di sempre di Apple, infrangendo diversi altri record lungo la strada. Abbiamo venduto il maggior numero di iPhone rispetto al passato e abbiamo battuto tutti i record di fatturato precedenti per iPhone, Servizi, Mac e Apple Watch. Il fatturato derivante dai servizi è cresciuto fortemente rispetto allo scorso anno, trainato dalle attività record registrare dai clienti sull’App Store; siamo inoltre particolarmente entusiasti dei prodotti della nostra pipeline”.

Insomma, al dì là delle critiche che in questi mesi sono piovute addosso a smartphone come iPhone 7 ed iPhone 7 Plus, è innegabile che il loro impatto sul mercato sia stato di quelli forti, almeno stando a questi numeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>