Fondamentale aggiornamento Pokèmon GO per iPhone: arriva la versione 1.55.1

di Francesco Bianco Commenta

Fondamentale aggiornamento Pokèmon GO per iPhone, visto che sta arrivando la versione 1.55.1 davvero piena di novità rilevanti. Eccole più nel dettaglio

Davvero importante il nuovo aggiornamento di dicembre per Pokèmon GO, considerando il fatto che attraverso il rilascio della versione 1.55.1 vengono introdotte davvero tante novità per il titolo sviluppato da Niantic in questi mesi.

In questo particolare contesto, diventa fondamentale analizzare più da vicino quanto contenuto all’interno di questo nuovo aggiornamento pensato per Pokèmon GO su iPhone:

Pokémon GO sta per essere aggiornato alla versione 0.85.2 per i dispositivi Android e alla versione 1.55.1 per i dispositivi iOS. Qui sotto trovate alcune note inerenti alla pubblicazione e alcuni commenti del nostro team di sviluppo.

  • Possibilità di catturare più di 50 Pokémon originariamente scoperti nella regione di Hoenn.

  • Le condizioni meteorologiche del mondo reale ora si riflettono sulla visualizzazione della mappa, in battaglia e quando si catturano i Pokémon.

  • Aggiunta un’icona meteo che, se selezionata, evidenzia quali tipi di Pokémon hanno maggiori probabilità di apparire nell’area circostante e sono influenzati dalle condizioni meteorologiche.

  • Aggiunta la funzione beta per creare Battle Parties che consente agli Allenatori di salvare squadre fino a sei Pokémon da portare in Palestra e in Battaglie Raid.

  • Archiviazione Pokémon aumentata fino a 1.500.

  • Interfaccia di battaglia aggiornata per includere un pulsante dedicato per l’esecuzione di un attacco a pagamento.

  • Varie risoluzioni di bug e aggiornamenti delle prestazioni

Il nuovo aggiornamento Pokèmon GO alla versione 1.55.1, dunque, rientra tra quelli che vanno effettuati assolutamente a bordo di un iPhone come avrete notato dal changelog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>