Caricare un iPhone 7 durante la notte, quali rischi?

di Francesco Bianco Commenta

Se intendete caricare un iPhone 7 durante la notte probabilmente torneranno utili alcuni chiarimenti sui potenziali rischi correlati. Ecco alcuni dettagli

Da sempre ci si chiede se lasciando a caricare un iPhone 7 o un predecessore durante la notte si rischi di andare incontro a danni permanenti per la stessa batteria. Una risposta importante in tal senso ci arriva direttamente da iFixit.

Per fare chiarezza su un argomento ritenuto delicato da diversi utenti, in ogni caso, possiamo riportarvi più nel dettaglio quanto è stato affermato dal team iFixit, che ha provato a gettare un po’ di acqua sul fuoco dopo le notizie delle ultime ore attraverso Kyle Wiens:

“Avere un telefono collegato durante la notte non diminuisce la capacità della batteria…. è tutta una questione di conteggio dei cicli di ricarica e di quanto lavoro fa la batteria durante l’uso quotidiano dello smartphone”.

Alcune interessanti dichiarazioni, sotto questo punto di vista, sono poi giunte direttamente da un portavoce della Anker, che ha deciso di approfondire questo discorso:

“Per quanto riguarda la graduale erosione della loro durata, bisogna capire che le batterie degli smartphone sono costantemente in fase di deterioramento. Lasciare sotto carica un telefono durante la notte non farà alcune differenza in questo processo di deterioramento”.

Insomma, in questo modo dovrebbe cadere il falso mito degli iPhone 7 e predecessori con batteria bruciata se lasciati sotto carica di notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>