Apple Pay in Italia dal 5 giugno? Ecco alcuni indizi

di Francesco Bianco Commenta

Apple Pay in Italia dal 5 giugno, almeno stando ad alcuni indizi particolarmente significativi che hanno preso piede in Rete in questi giorni. Analizziamo meglio la situazione

C’è grande attesa attorno all’evento Apple con cui la mela morsicata dovrebbe presentare diversi prodotti hardware e software dal 5 al 9 giugno, senza dimenticare la probabile estensione di un servizio come Apple Pay. Nel dettaglio, ci sarebbe un indizio sul fatto che la tanto attesa tecnologia possa mettere piede qui da noi proprio dal prossimo mese.

Qui di seguito possiamo analizzare quanto trapela dalla pagina di supporto ufficialmente pubblicata da Apple sul suo sito, a testimonianza del fatto che lo stato dei lavori è ormai entrato in una fase avanzata e che a breve potremmo condividere con voi delle importanti novità se siete ansiosi di sfruttare tutti i plus associati ad Apple Pay:

“Apple Pay è semplice da usare e funziona con i dispositivi che hai sempre con te: per pagare con le tue carte di credito o di debito basta un tocco. E visto che Apple non condivide mai i dati delle carte, i pagamenti con Apple Pay su iPhone, Apple Watch, iPad e Mac sono più sicuri e riservati”.

Insomma, attenzione all’evento che Apple sta organizzando a giugno, visto che da quel momento potrebbe essere ufficializzata la tanto attesa svolta per l’arrivo di Apple Pay in Italia, una volta per tutte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>