Ancora iPhone X e la questione del tasto Home

di Francesco Bianco Commenta

Ancora iPhone X e la questione del tasto Home sotto osservazione, a maggior ragione dopo le dichiarazioni da parte di Schiller. Tutti i chiarimenti del caso

In queste prime settimane di vendite per l’iPhone X non tutti hanno archiviato la questione relativa alla mancata inclusione del tasto Home all’interno della facciata anteriore dello smartphone. A tal proposito diventano interessanti le dichiarazioni da parte di Schiller, importante personaggio in casa Apple.

Non possiamo a questo punto tralasciare quanto riportato in questo senso da Schiller, in riferimento ad una questione piuttosto calda per quanto concerne lo stesso iPhone X in queste settimane:

“All’epoca arrivare a questo risultato ci sembrava impossibile. Non quasi. Per noi era proprio impossibile. E il fatto che siamo riusciti a tirare fuori qualcosa di impossibile, e che gli utenti già apprezzano, è stato un grande risultato. Con una parte frontale senza cornici, il Face ID e tutti i suoi sensori sono diventati fondamentali per l’esperienza utente e speriamo che il risultato raggiunto sia quello sperato.

La maggior parte delle persone che hanno acquistato iPhone X si sono abituate alle nuove gesture in pochi minuti. Il nuovo sistema non richiede giorni o settimane per essere appreso e per far abituare l’utente”.

Al momento la risposta da parte del pubblico è stata positiva per iPhone X, mentre è difficile prevedere quali saranno le prossime scelte di Apple coi suoi successori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>